Turismo Sanitario

Oggi è possibile coniugare la cura e la degenza ospedaliera con una vacanza di relax in una Regione o un Paese diverso da quello di provenienza.

Turismo Sanitario

A Way for Health è un progetto innovativo, che riunisce i fenomeni di mobilità sanitaria, turismo sanitario e turismo del benessere, concetti che spesso vengono utilizzati come sostituti tra di loro, ma che in realtà presentano delle differenze sostanziali.

Il Turismo sanitario come opportunità di crescita per l’ospedalità privata

Mobilità Sanitaria

La Mobilità Sanitaria prevede che il Paziente si sposti all’interno del paese in cui vive per ricevere cure, trattamenti e terapie mediche.

Il fenomeno accade quando il paziente non riesce ad accedere a certe terapie nella città o regione in cui vive, perché non sono all’altezza della gravità del problema, perché richiedono tempi di attesa interminabili o semplicemente a causa della mancanza delle strutture adatte.

Nasce quindi la necessità di doversi spostare in altre città per ricevere le cure adeguate.

A Way for Health - Turismo Sanitario

Turismo Sanitario

Il Turismo Sanitario è un fenomeno che vede i pazienti viaggiare e spostarsi in altri paesi per usufruire di prestazioni mediche.

La necessità di viaggiare e raggiungere mete estere, si presenta molto spesso per motivi economici, legislativi o per la qualità dei servizi.

Si fa riferimento a quegli interventi o prestazioni che non sono permesse dalla legge nel proprio paese, o che richiedono un costo eccessivamente elevato.

Nel corso degli anni, numerosi paesi europei hanno continuato ad offrire dei servizi di qualità che non richiedessero una spesa cospicua, diventando in alcuni casi le principali destinazioni scelte dai pazienti, e facendo del turismo sanitario uno dei loro punti di forza.

Turismo del Benessere

Turismo del Benessere

Il Turismo del Benessere è un settore che implica comunque un viaggio, ma non per ricevere prestazioni prettamente mediche.

Si tratta dell’area del benessere; non inteso come un semplice massaggio o una sauna, ma come una vera e propria esperienza olistica, che vede l’organismo come un intero e non come l’insieme delle diverse componenti.

Un’occasione per poter riequilibrare le proprie energie, ripristinare il benessere psicofisico e ritrovare l’equilibrio perduto, a causa della stanchezza e della pesantezza con cui la vita di oggi ci opprime.

A Way for Health collabora con strutture che rispecchiano lo standard che vuole offrire: un servizio completo, composto da professionisti del settore, realtà consolidate, personale qualificato, tecnologie avanzate, tempistiche e prezzi ridotti e destinazioni mozzafiato.

Lo scopo di A Way for Health è proprio quello di “trovare una via”, offrendo ai pazienti la possibilità di accedere alle cure di cui hanno bisogno, senza rinunciare alla bellezza del territorio. Il momento della cura si trasforma in un’occasione per godere della cultura, dei sapori e della storia del posto che si sta visitando.

Insieme alle strutture mediche selezionate e ai suoi partner, AWFH vi aiuterà dal trasporto all’alloggio, così da permetterti di lasciare a casa le preoccupazioni per fare spazio al benessere e alla professionalità degli specialisti e del personale medico, che saprà guidarti durante la permanenza.

Nel contesto del Turismo Sanitario, un paziente che si informa e che conosce nuove realtà è un paziente che si trova al centro del proprio benessere. Un vero e proprio protagonista che prende personalmente delle decisioni sulla propria salute, con lo scopo di migliorare la qualità della vita ricevendo servizi degni di nota.

Turismo

La bellezza del viaggio sta nella scoperta: di nuovi sapori, profumi, storie, culture, paesaggi. Per un momento ci si disconnette dalla vita quotidiana e dallo stress che questa crea e si impara ad apprezzare la diversità e gli altri stili di vita. Si attiva un processo di riscoperta del proprio io. Il viaggio aiuta a ritrovare noi stessi e ci cambia nello stesso momento.

Le Bellezze (Sanitaria) Italiane

L’OMS considera l’assistenza sanitaria italiana come la seconda migliore del pianeta mentre per Bloomberg Global Index, che ha creato un Indice di efficienza sanitaria, il nostro Paese si posiziona al 4° posto dopo Hong Kong, Singapore e Spagna ma 2° per aspettativa di vita e costi pro capite.

I diversi tipi di mobilità sanitaria

Con mobilità sanitaria si intende la situazione in cui un paziente si sposta dalla zona in cui vive per cercare cure e terapie.

Si individuano tre tipi di mobilità sanitaria:

  1. Intraregionale (o regionale):descrive lo spostamento dei pazienti all’interno dei confini della regione nella quale vivono;
  2. Interregionale:indica una mobilità da una regione ad un’altra alla ricerca di cure migliori rispetto a quelle offerte dalla regione di provenienza.
  3. Internazionale:riguarda la ricerca di specifiche cure non disponibili o considerate non all’altezza nel proprio Stato di appartenenza o per le quali i tempi di attesa sono molto lunghi.

Le nostre Strutture

Le Migliori Cure, Viaggiando !

Chiedi maggiori informazioni su come pianificare il viaggio. Offriamo servizi personalizzati per ogni esigenza

Specialità

  • Oftalmologia

    L'oftalmologia è la branca medica che si occupa della diagnosi, prevenzione e cura delle malattie oculari, nonché della correzione dei difetti visivi tramite terapie e interventi chirurgici.

  • Chirurgia Estetica

    La chirurgia estetica è un ramo della chirurgia che si occupa della correzione e riparazione di deformità, difetti e inestetismi che possono influire sul benessere psicofisico della persona. Inoltre, si occupa della ricostruzione di tessuti come cute, sottocute e muscoli.

  • Odontoiatria

    L’odontoiatria è una specialità medica che si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle patologie che colpiscono i denti e le gengive, ossa mascellari, articolazioni temporo-mandibolari, ghiandole salivari, tessuti neuro-muscolari e mucose orali.

  • Trapianto capelli

    Negli ultimi anni sono sempre di più gli uomini e donne che scelgono di ricorrere al trapianto di capelli per combattere i problemi di calvizie. Per quanto riguarda gli uomini, si stima che circa il 40% inizi a perdere i capelli entro i 35 anni. 

  • Fecondazione Medicalmente Assistita - PMA

    Per Procreazione Assistita si intende l’insieme di tutti quei trattamenti per la fertilità nei quali i gameti, sia femminili (ovociti) che maschili (spermatozoi), vengono trattati al fine di determinare il processo riproduttivo.